Buongiorno con il mercato

Torna il mercato. Dopo quattro mesi di calcio, le trattative reggono. Ecco tutte le offerte più importanti di Lunedì 6 giugno 2022.

scamacca-sassuolo-image-min.jpg

ROMA

Tutto fatto per Matico, le visite si svolgeranno nelle prossime settimane con calma, così come lo scambio di contratti. Tutto definito. Incollato Celik dal Lilla.

matic_getty.jpg

Accordo con il giocatore sui 2 milioni ma c’è ancora distanza con il club francese (9 la richiesta, 6 la proposta). I giallorossi provano a chiudere sul 7/7,5 milioni. Anche Solbakken di Bodo Luccichio vicinissimo: tutto ok con il giocatore che ha il contratto in scadenza a dicembre con i norvegesi. La volontà della Roma è quella di chiudere con lui per poi provare ad anticipare il suo arrivo.

MILANO

Nei prossimi giorni ci sarà un incontro con Ibrahimovic per capire le intenzioni future dell’attaccante: certo prima della fine del mese le parti parleranno e decideranno se fare insieme il percorso riabilitativo. Origi sta facendo delle terapie in Belgio e ne avrà altre per un paio di settimane in accordo con il Milan.

origi_image_gpo.jpg

Una volta che tutto sarà finito, arriveranno le firme sul contratto. Si fa avanti per il riscatto di Florenzi dal Roma: i rossoneri vogliono abbassare la cifra del riscatto ora fissata a 4,5 milioni. Può chiudere intorno ai 2,5 milioni, ma dobbiamo ancora lavorare. Contatti con il Lilla per botman e Renato Sanches.

SASSUOLO

Ai microfoni di Sky Sport, l’AD di Neroverde Carnevali ha parlato del mercato così: “Per Scamacca fino ad oggi non sono arrivate offerte ufficiali, è un giocatore che piace all’estero. Ai giovani piace Gnonto sono in linea con il profilo che cerchiamo, segue la nostra filosofia. Avevamo già avviato i contatti per lui nelle scorse settimane”. Berardi piace il Milano ma anche Mourinho vorrebbe che lo facesse Roma in caso di addio di Zaniolo: se andasse via, il sostituto sarebbe lui. Il giocatore è anche nella lista di Juve. Per Scamacca c’è stato un incontro nelle scorse ore con emissari del PSG. In Italia al momento niente di concreto, anche come ilArsenale. Avanti in entrata per Agostino Alvarez di Penarol: attaccante giovane e forte che potrebbe prendere il posto di Scamacca. Mi piace anche Cancellieriattaccante del Verona classe 2002. Per Chiriche c’è un’offerta del Galatasaray.

INTER

Su Dybala c’è anche l’interesse diAtletico Madrid. Possibile contatto con l’entourage del giocatore per capire se andare avanti e ufficializzare l’offerta. Lukaku in questi giorni cercherà nuovi contatti con i nuovi dirigenti della Chelsea per cercare di sbloccare la situazione. Inter in attesa.

lukaku_image_gpo-1.jpg

Sottrazione Bellanova il gol per l’esterno: la richiesta è bonus da 9 milioni + 6, così come i nerazzurri Fiorentina ha raggiunto i 7 milioni. L’Inter in questo momento anche perché ha delle controparti da proporre che potrebbero interessare al Cagliari (venire Casadeiche potrebbe essere in prestito), ma c’è ancora distanza. Cordaz si rinnoverà per un altro anno. Dopo il no alla proposta del Romai nerazzurri aspettano Mhkitaryanche nei prossimi giorni sposerà il progetto nerazzurro e firmerà una biennale.

JUVENTUS

C’è stato un contatto con ilAtletico Madrid per parlare di Morata: propone l’idea di un possibile scambio con Kean. Manca l’ok di Simeone, se ne parla e per ora è solo un’idea dei due club, la volontà del giocatore che vuole restare a Torino potrebbe essere decisiva. Poi le riflessioni Di Maria, senza fretta: il passo decisivo non è stato ancora compiuto e per questo anche il Barcellona pensa all’argentino, ma senza affondare. Potrebbe quindi essere la settimana conclusiva per il ritorno di Paul Pogba.

pogba-united-image.jpg

NAPOLI

Situazione Mertens: la richiesta del giocatore è di 4 milioni + 2,6 stipendi + 1,4 milioni alla firma + bonus vari e commissioni varie. Per il Napoli questa è una richiesta troppo alta, motivo per cui il club inizierà a cercare un sostituto. Ostigarda solo il Napoli vuole: c’è circa un milione e mezzo di distanza tra domanda e offerta con il Brighton, gli azzurri potrebbero accontentare il club inglese e chiudere per riportarlo in Italia dopo un’esperienza al Genoa. Sempre interessante Deulofeu dell’Udinese. Al giocatore piace molto la destinazione ma c’è ancora una distanza tra domanda (20 milioni) e offerta (12 milioni).

deulofeu-udinese-image-min.jpg

FIORENTINA

Ritorna la calma con Vincenzo Italiano: contattare sempre per definire un adeguamento per riconoscere il lavoro svolto dall’allenatore la scorsa stagione. È possibile anche un’estensione per un’altra stagione.

immagine-fiorentina-italiana-min.jpg

Per il ruolo di terzino – oltre a Bellanova e Celik su cui c’è anche Roma – il ritorno di Odriozola dal Real Madrid.

MONZA

Contatto conInter per Pinamonti, ci sarebbe anche la volontà di acquistarlo investendo. A breve ci sarà un incontro con gli agenti per trovare un accordo economico, con gli stessi agenti non è escluso che le parti possano parlare anche di Romagnoli – da cui si attende ancora l’ufficialità Milano e non ha accordi con il Lazio con cui c’è ancora distanza.

messias-image.jpg

A rafforzare l’attacco ci pensa il neopromosso club Messia – che ha già lavorato con Stroppa e che il Milan potrebbe non riscattare da allora Crotone. Un altro nome che potrebbe rappresentare un’occasione è OUNAS. Tuttavia, il club vorrebbe pensare prima alle uscite: Diaw interessato a modenesesu Maric ci sono alcuni club d’oltremare – incluso lo Zurigo – e in settimana è probabile che l’incontro con l’agente del giocatore fissi il futuro.

CREMONESE

Occhi addosso Cambiali a cui piace anche il leccese e che ha giocato la scorsa stagione al Pordenone.

TORINO

Occhi addosso Bassette17 anni di Caen: l’idea è di tenerlo in prima squadra per poi mandarlo in primavera. Hanno fatto un’offerta, aspettano una risposta. Su di lui anche ilunità.

LECCIA

Trattativa per Famara Diedhouisenegalesi delAlanyaspor.

SALERNITANA

Per il ruolo di ds nelle prossime ore ci sarà un incontro con Bigon. Forte interesse per Lovato che risale aAtalanta dopo il prestito a Cagliari.

EMPOLI

L’arrivo di Paul è ufficiale Zanetti in panchina, ha firmato un contratto biennale con opzione per la terza stagione. L’allenatore ha visitato oggi il centro sportivo e lo stadio del club.

paolo-zanetti-image.jpg

Il club è intenzionato a riscattarsi Vicario dal Cagliari: raggiunto l’accordo con i sardi, il club rifletterà sulla possibilità di trattenerlo. In caso contrario verranno prese in considerazione le proposte dei club interessati al giocatore (Fiorentina, Lazio e Napoli).

SAMPDORIA

Oggi a Roma incontro tra la dirigenza e Giampaolo. Un contatto positivo, ha confermato la permanenza dell’allenatore fino al 2024 come previsto in caso di salvezza. Le parti inizieranno ora a pianificare per il futuro a partire dalle prossime mosse del mercato. Si partirà probabilmente con i sette giocatori in scadenza di contratto, per poi passare alla valutazione dei profili in bilico (Yoshida può partire, noi invece lavoriamo per mantenere Quagliarella e Rincon. Sarà poi il momento di definire le situazioni di quelli che ha concluso la scorsa stagione a Presto ce ne sarà un’altra che coinvolgerà anche l’area tecnica.

UDINESE

Intanto oggi è attesa l’ufficialità per la panchina Sottile. Intanto la separazione tra l’allenatore e ilAscoli. Interesse Cistana di Brescia: il futuro di Bajic. Su Molina c’è sempre ilAtletico Madrid e al giocatore piace anche l’Inghilterra. Anche in uscita Deulofeu (che il Napoli) – per l’attacco i nomi sono quelli di Joao Pedro Ed Emanuele Dennisentrambi Watford.

nahuel-molina-image-gpo.jpg

LECCIA

Strefezza interessato a Torino e Sassuolo ma al momento non è iniziata una vera trattativa e i giallorossi chiedono almeno 10 milioni per lasciarlo andare.

SERIE B

MODENA

Il primo colpo è Cittadini dell’Atalanta in prestito secco. Chiudi le parti per Sibilli anche se non ci sono ancora stati contatti con il Pisa. Interessa anche Ciurriase dovesse partire da Monza.

GENOVA

Su Cambiaso c’è l’interesse di alcuni club soprattutto dall’estero (tra cui il Siviglia).

CAGLIARI

Liverani vicino alla panchina, passato De Rossi; c’è stato anche un incontro con D’Angelo di Pisa ma ora la decisione è stata presa.

COME

parigini di ritorno da Genova dopo il prestito della scorsa stagione: nei prossimi giorni i club sistemeranno i dettagli sul pagamento dello stipendio.

BENEVENTO

Oreste Vigoroso rimane proprietario del club. Nonostante la volontà di farsi da parte espressa nei giorni scorsi, resterà presidente del club. Il diritto di riscatto è stato attivato per Masciangelo dal Pescara. Firmerà un triennio.

ASCOLI

Filippo Inzaghi interessa anche Ascoli che ha salutato Sottil. Come confermato dal presidente Pulcinelli, l’incontro tra il club e l’allenatore è stato fissato per martedì. Un’altra idea porta a Stefano Vecchio.

BARI

Può andarsene Simeri nonostante il rinnovo automatico fino al 2024 dopo la promozione: l’attaccante è interessato a a Entella e Reggiana.

ESTERO

Gli occhi diOlympiacos su due DS italiani: Morgan è monitorato Dei Santi e Walter Sabatini dopo la fine della sua esperienza a Salerno.

sabatini_walter_screen.png

De Sanctis, che ha trascorso alcuni giorni ad Atene, è attualmente in vantaggio e più vicino all’accordo.

Leave a Reply

Your email address will not be published.