Giro del Dauphiné 2022, Presentazione del Percorso e Preferiti Prima tappa: La Voulte-sur-Rhône – Beauchastel (191,8 km)



I l Tour del Delfinato 2022 si parte con un doppio circuito che può riservare delle sorprese. I 191,8 chilometri che la separano La Voulte-sur-Rhône e Beaucastel sono infatti un perfetto antipasto di una settimana intensa che preparerà buona parte del gruppo al Tour de France con un tracciato impegnativo. In programma quattro GPM, con la strada che inizia a salire fin dai primi chilometri di una tappa che non è la classica tappa inaugurale di una corsa a tappe. Le salite non sono durissime, ma nel complesso c’è poca pianura in questa giornata, che comunque offre una seconda parte più semplice della prima, lasciando però campo libero alle ruote veloci.

ORARIO UFFICIALE DI PARTENZA: 10:00
ORARIO DI ARRIVO (PRESTO): 14:36-15:01
DIRETTA TV E STREAMING: 14:20-15:00 RaiSport +HD | 13:30-15:00 Eurosport 2 / 13:05-15:05 Eurosport Player, Discovery+, GCN
HASHTAG UFFICIALE: #Dupfina

Prima tappa del percorso intorno al Delfinato 2022

Il percorso di questa tappa inaugurale è sostanzialmente diviso in due circuiti: il primo, lungo 129 chilometri, vedrà il gruppo percorrere inizialmente un breve tratto pianeggiante di circa 9000 metri dall’inizio della La Voulte-sur-Rhône fino ai piedi del primo GPM di giornata, il Col de la Leyrisse (9,9 km al 4,2%), cui seguiranno una ventina di chilometri ondulati prima della prossima salita ufficiale, la Costa delle Caserme (3,3 km al 6,6%). Dopo qualche chilometro in più di saliscendi, i prossimi 40 chilometri saranno tutti in discesa, più marcati nella prima parte ma via via sempre più leggeri.

Giunti a Les Ollières-sur-Eyrieux si risalirà per affrontare la terza asperità della giornata, la Costa di Bavas Chambon (4,7 km al 5,2%), tuttavia la salita non si concluderà al GPM ma, dopo un breve tratto in falsopiano, si proseguirà per altri 4000 metri per attraversare il Col du Moulin à Vent. Seguirà una veloce discesa e una ventina di chilometri di pianura che porteranno i corridori a tagliare per la prima volta il traguardo. Beaucastel, passaggio valido come volata intermedia e che segnerà l’inizio del secondo circuito. Questo anello finale, lungo poco meno di 63 chilometri, riproporrà ancora una volta la salita della Côte du Chambon du Bavas e il suo prolungamento fino al Col du Moulin à Vent, dalla cui vetta mancheranno 30 chilometri alla fine, gli stessi già coperto in precedenza.

Favoriti Prima tappa Giro del Dauphiné 2022

Il principale sospettato è Wout Van Aert, un corridore a cui il profilo altimetrico sorride in tutte le sue caratteristiche. Il belga può vincere in volata o in attacco, ponendosi come possibile vincitore in ogni scenario, dal traguardo compatto all’attacco solitario. Il Jumbo – Visma si presenta anche come formazione da battere vista la presenza dei vari Tiesj Benoot, Cristoforo Laporte e Primoz Roglic, che a sua volta può portare ad azioni interessanti. E, memori di quanto accaduto al Paris-Nizza, i rivali dovranno stare attenti a non concedere nemmeno un metro.

Un altro team molto ben attrezzato, con più opzioni, è Quick-Step Alpha Vinyl rispetto ai vari Andrea Bagioli, Meteo a Remi Cavagna, Mikel Honoré e Jannik Steimle può proporre un uomo per ogni situazione, dallo sprint con ranghi più compatti al finale movimentato con azioni da media distanza o da finisseur. L’azzurra è forse tra queste quella con più pezzi da giocare visto che può fare bene sia in volata serrata che in caso di gara dura.

Tra le ruote veloci più resistenti, che sembrano essere le preferite, attenzione sicuramente Ethan Hayterche guida un Ineos Grenadiers che potrebbe avere altre buone carte Michal Kwiatkowski ed Eddie Dunbar, con Filippo Ganna che potrebbe essere impiegato per tenere chiusa la gara o per imporre un ritmo elevato in salita. Interessanti anche le possibilità di corridori come Jasper Stuyven (Trek-Segafredo), Juan Sebastian Molano (UAE Team Emirates) e l’esperto Carlo barbiere (Lotto Soudal), che cercherà di nascondersi e tenersi per giocare le proprie carte nel miglior modo possibile in caso di arrivo in volata.

I vari giocatori correranno anche sulla difensiva Phil Bauhaus (Bahrain-vittorioso), Dylan Groenewegen (Team BikeExchange-Jayco), Clemente Venturini (Ag2r Citroen), Jordi Meeus e Matteo Mura (Bora-hansgrohe), che in caso di arrivo in volata sono senza dubbio tra i più veloci del gruppo presente al Giro del Delfinato. Vista la possibile bagarre, non sarà facile per loro tenere le ruote del gruppo, ma se non attraversano l’ultima salita troppo tardi, potrebbero esserci spazio per il rientro.

I corridori che potrebbero trovare spazio per provare a giocare le loro carte lo sono Beniamino Tommaso (Cofidis), affresco dei successi alla Boucles de la Mayenne, Samuele Battistella (Astana Qazaqstan), veloce e resistente a sua volta, ma anche giovane Tobias Halland Johannessen (Uno-X Pro Cycling), possibile sorpresa di questa edizione alla guida del grintoso team norvegese, e l’esperto Simone Clarke (Israele – Premier Tech), molto a suo agio in questi scenari.

Tra gli uomini idonei della classifica, o comunque piloti a cui piacciono le piste impegnative, uomini come lui potrebbero subito provare qualcosa Dylan Teuns (Bahrain-vittorioso), Warren Barguil (Arkéa-Samsic), Giovanni Ayuso e Brandon McNulty (Emirati Arabi Uniti Team Emirates).

Borsino dei Favorites Prima tappa Tour del Delfinato 2022

***** Wout Van Aert
**** Ethan Hayter, John Sebastian Molano
*** Phil Bauhaus, Dylan Groenewegen, Jasper Stuyven
** Andrea Bagioli, Christophe Laporte, Jordi Meeus, Matthew Walls
* Carlos Barbero, Remi Cavagna, Simon Clarke, Primoz Roglic, Clement Venturini

Previsioni Meteo Prima tappa Giro del Dauphiné 2022

Temporali sparsi. Possibilità di precipitazioni: 50%. Umidità relativa: 47%. Direzione del vento SW fino a 13 km / h. Temperatura prevista: minima 23°C, massima 28°C

Grandi insidie ​​Prima tappa Giro del Dauphiné 2022

Gli uomini in classifica difficilmente saranno preoccupati da questa tappa, anche se sicuramente nel circuito finale dovremo stare attenti a prendere la salita nella giusta posizione, soprattutto al secondo passaggio. Con le strade che potrebbero essere rese scivolose dalla pioggia, sarà ancora più importante attraversare la collina di fronte, per non correre rischi nell’inseguire in discesa.

Altimetria e Planimetria della Prima Tappa del Giro del Dafinato 2022

Orario Prima Tappa Giro del Dauphiné 2022

LOCALITÀ CHILOMETRI ORARI
ALL’ARRIVO DALLA PARTENZA 45 KM/H 43 KM/H 41 KM/H
ARDECHE (07) 10:00 10:00 10:00
PASSAGGIO A LIVELLO: PASSAGGIO A LIVELLO N° 72 191.8 0 10:07 10:06 10:05
BEAUCHASTELLO 191.8 0 10:12 10:12 10:11
CARREFOUR D86 E-D86 191.8 0 10:12 10:12 10:12
D86 CHÂTEAUROUGE (SAINT-GEORGES-LES-BAINS) 191.8 0 10:13 10:12 10:12
SANGUE (SAINT-GEORGES-LES-BAINS) 191.8 0 10:16 10:16 10:16
CHARMES-SUR-RHONE 191.8 0 10:17 10:17 10:17
LA VOULTE-SUR-RHONE 191.8 0 10:20 10:20 10:20
FACCIAMO 191.4 0.4 10:21 10:21 10:21
I FREYDIERES 188 3.8 10:25 10:25 10:25
GUILHERAND-GRANGES 186.4 5.4 10:27 10:28 10:28
SAINT-PERAY (D86-D533) 184.2 7.6 10:30 10:31 10:31
D533 LE PIN 174.9 16.9 10:43 10:44 10:45
COMBE DE RIOU (CHAMPIS) 173.2 18.6 10:45 10:46 10:47
COL DE LEYRISSE 172.3 19.5 10:46 10:47 10:48
CARREFOUR D533-D14 171.8 20 10:47 10:48 10:49
D14 LES FENASSES (ALBOUSSIÈRE) 171.3 20.5 10:47 10:48 10:50
COL DE PONSOYE (ALBOUSSIÈRE) 169.6 22.2 10:50 10:51 10:52
LES RIOUX-MONTCHAL (BOFFRES) 165.8 26 10:55 10:56 10:58
COL DE LA GIUSTIZIA 163.2 28.6 10:58 11:00 11:02
ZONA DI RACCOLTA 1 160 31.8 11:02 11:04 11:06
VERNOUX-EN-VIVARAIS (D14-D2) 159.7 32.1 11:03 11:05 11:07
D2 CARREFOUR D2-D21 156.6 35.2 11:07 11:09 11:11
D21 IL PADIGLIONE 156.4 35.4 11:07 11:09 11:12
IL MULINO DELLE NOCI 154.4 37.4 11:10 11:12 11:15
I NEGOZI (SAINT-APOLLINAIRE-DE-RIAS) 152.8 39 11:12 11:14 11:17
COSTA DELLE BARACCHE 150.8 41 11:15 11:17 11:20
CLUAC (SANTO-BASILICO) 147.6 44.2 11:19 11:22 11:25
LES NONIÈRES (BELSENTES) (D21-D578) 141.7 50.1 11:27 11:30 11:33
D578 LA COUARDE 133.9 57.9 11:37 11:41 11:45
LE CHEYLARD (D578-D120) 133 58.8 11:38 11:42 11:46
D120 LA PALISSE 131 60.8 11:41 11:45 11:49
ZONA DI RACCOLTA N°2 129.1 62.7 11:44 11:47 11:52
PONTE CHERVIL – IL CASTELLO (BEAUVÈNE) 118.7 73.1 11:57 12:02 12:07
LA ROCCIA (SAINT-MAURICE-EN-CHALENCON) 111.7 80.1 12:07 12:12 12:17
SAINT-SAUVEUR-DE-MONTAGUT 108.9 82.9 12:10 12:16 12:21
IL MULINO 107.5 84.3 12:12 12:18 12:23
LES OLLIERES-SUR-EYRIEUX (D120-D2) 103.9 87.9 12:17 12:23 12:29
D2 INGRESSO SUL CIRCUITO FINALE 103.5 88.3 12:18 12:23 12:29
CHAMBON COSTA DI BAVA 98.7 93.1 12:24 12:30 12:36
IL CHAMBON DE BAVAS (SAINT-VINCENT-DE-DURFORT) 98.6 93.2 12:24 12:30 12:36
PONTE BOYON (SAINT-VINCENT-DE-DURFORT) 97.4 94.4 12:26 12:32 12:38
ZONA DI RACCOLTA N°3 97 94.8 12:26 12:32 12:39
PASS PER IL MULINO A VENTO (LYAS) 93.4 98.4 12:31 12:37 12:44
PONTE DI BOURDEL 86.9 104.9 12:40 12:46 12:53
IL PICCOLO TORNEO (LYAS) 86.5 105.3 12:40 12:47 12:54
PRIVATI (D2-D104) 86.2 105.6 12:41 12:47 12:55
D104 COUX 83.3 108.5 12:45 12:51 12:59
FLAVIAC 79.3 112.5 12:50 12:57 13:05
SAINT-JULIEN-EN-SAINT-ALBAN 77.1 114.7 12:53 13:00 13:08
ROMPON 74.3 117.5 12:57 13:04 13:12
LE POUZIN (D104-D86) 72 119.8 13:00 13:07 13:15
D86 ZONA DI RACCOLTA N°4 68.8 123 13:04 13:12 13:20
LA VOULTE-SUR-RHONE 67.1 124.7 13:06 13:14 13:22
BEAUCHASTELLO 62.7 129.1 13:12 13:20 13:29
1° PASSAGGIO AL TRAGUARDO 62.7 129.1 13:12 13:20 13:29
BEAUCHASTEL (D86-D86 E-D21) 60.7 131.1 13:15 13:23 13:32
D21 SAINT-LAURENT-DU-PAPE (D21-D120) 56.8 135 13:20 13:28 13:37
SAINT-FORTUNAT-SUR-EYRIEUX 48.1 143.7 13:31 13:40 13:50
D120 DUNIÈRE-SUR-EYRIEUX 46.9 144.9 13:33 13:42 13:52
LES OLLIERES-SUR-EYRIEUX (D120-D2) 42.4 149.4 13:39 13:48 13:59
CHAMBON COSTA DI BAVA 36 155.8 13:48 13:57 14:08
ZONA DI RACCOLTA N°5 34.2 157.6 13:50 14:00 14:11
D2 PASS PER IL MULINO A VENTO (LYAS) 30.7 161.1 13:55 14:05 14:16
PONTE DI BOURDEL 24.1 167.7 14:03 14:14 14:25
IL PICCOLO TORNEO (LYAS) 23.8 168 14:04 14:14 14:26
PRIVATI (D2-D104) 23.4 168.4 14:04 14:15 14:26
D104 COUX 20.6 171.2 14:08 14:19 14:30
FLAVIAC 16.6 175.2 14:14 14:24 14:36
SAINT-JULIEN-EN-SAINT-ALBAN (D104-VC-D104) 14.4 177.4 14:17 14:28 14:40
ROMPON 11.5 180.3 14:20 14:31 14:44
LE POUZIN (D104-D86) 9.2 182.6 14:23 14:35 14:47
D86 AREA DI RACCOLTA N°6 6.1 185.7 14:28 14:39 14:52
LA VOULTE-SUR-RHONE 4.3 187.5 14:30 14:42 14:54
BEAUCHASTELLO 0 191.8 14:36 14:48 15:01

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime novità sul ciclismo seguici qui

Leave a Reply

Your email address will not be published.