GIRO DELL’APPENNINO. TANTE NOVITÀ PER UNA GARA STORICA. LE PARTENZE

Per il Giro dell’Appennino c’è sempre una prima volta. Questa 83a edizione si svolge il 2 giugno, non era mai avvenuta prima. Sei volte la gara si è svolta nel giorno della Festa della Liberazione, ora è il momento di correre nel giorno della Festa della Repubblica.

La novità della salita al Santuario della Guardia, dopo lo straordinario successo di pubblico dello scorso anno, si conferma. In combinazione, tuttavia, conlla parte più dura della salita alla Bocchetta fino alla Vixella: 6,2 chilometri da percorrere con una pendenza media del 7,6% con punte del 19% nel primo tratto e del 18% dopo Langasco. E questo abbinamento è anche la prima volta. Le pendenze non scherzano nemmeno dopo, visto che dopo Lencisa ci sono pendenze del 21 e del 18%.

Per seguire tutta la diretta news a partire dalle 10.45 CLICCA QUI

Queste salite rappresenteranno probabilmente il momento decisivo della gara poiché dopo il Santuario mancheranno circa 25 chilometri per arrivare al traguardo.
Quasi 200 chilometri da percorrere con circa 3.000 metri di dislivello. Cinque Gran Premi della Montagna: Fraconalto, Crocefieschi, Crocetta d’Orero, Pietralavezzara, Madonna della Guardia.

Traguardo nello splendido scenario di Via XX Settembre nel cuore di Genova, che più di uno considera l’arrivo più bello che una corsa possa avere, scelto anche dal Giro d’Italia nella tappa della scorsa settimana che ha seguito anche gran parte dell’ultima quei chilometri “disegnati” dal Giro dell’Appennino negli ultimi anni con l’affascinante passaggio sul cavalcavia “Aldo Moro”.

Piemonte e Liguria sempre fianco a fianco nel sostenere una corsa che ripartirà da Pasturana, nei pressi del Carrosio di Tarcisio Persegona, storico Presidente della Società Tre Colli, a cui dal 2020 è dedicato il Giro dell’Appennino. Partenza ufficiale davanti dello stabilimento Elah Dufour di Novi Ligure.
Dopo Fraconalto si entra nell’area metropolitana di Genova e la corsa “non dimentica” Valpolcevera, dove tutto è iniziato, portando i corridori tra Sant’Olcese, Serra Riccò, Pontedecimo, Campomorone e Ceranesi

Il miglior piazzamento assoluto all’83° Giro dell’Appennino aggiunto al 59° Trofeo Laigueglia assegnerà il Challenge Liguria alla sua quinta edizione.
Saranno una ventina le squadre. Ci sono 2 tour mondiali sicuri. Circa 140 antipasti. Nella lista degli iscritti c’è Jan Polanc (UAE Team Emirates), vincitore dell’ultimo Laigueglia e leader provvisorio del 5° Challenge Liguria. E c’è Quinten Hermans (Intermarché-Wanty-Gobert) secondo a Liegi-Bastogne-Liegi, dietro al fenomeno Remco Evenepoel.

LE PARTENZE

ISRAELE – PREMIER TECH
1 ragazzo SAGIV
2 NEILAND CRISTO
3 NIV ragazzo
4 BERWICK Sebastiano
5 HOLLYMAN Mason
6 FRIGO Marco
7 CLARKE Simone

Intermarché – Wanty – Materiali Gobert
11 ZIMMERMANN Georg
12 MIN Luigi
13 HERMANS Quinte
14 BAKELANTI Gen
15 ROTTO Lorenzo
16 PETELLI Simone
17 GOOSSENS Kobe

Emirati Arabi Uniti
21 SCOIATTOLO Andres Camilo
22 OLIVEIRA Ivo
23 POLANC Gen
24 SLUT Oliviero
25
26 COVI Alessandro

Bardiani-CSF-Faizanè
31 COVILI Luca
32 CENTO Filippo
33 EL GOUZI Omar
34 MARTINELLI Alessio
35 NIERI Alessio
36 SANTAROMITA Alessandro
37 MULUBRHAN Henok

Drone Hopper – Androni Toys
41 TESFAZION Natnael
42 UMBA Santiago
43 RAVANELLI Simone
44 CHIRICO Luca
45 CEPEDA Jefferson
46 BISOLTI Alessandro
47 ZARDINI Edoardo

EOLO-Cometa
51 RAVASI Edoardo
52 DINA Marton
53 FANCELLU Alessandro
54 SIVIGLIA Diego Pablo
55 LONARDI Giovanni
56 ACQUA BERE Simone
57 MARTIN Alessio

Kern Pharma Team
61 LÓPEZ Jordi
62 LOPEZ Diego
63 AGIRRE Jon
64 MORENO Ivan
65 PARRA José Felix
66 RUIZ Ibon
67 BERRADE Urko

Squadra Arkea Samsic
71
72
73 QUINTANA Dayer
74 ANACONA Vincitore
75 RIES Michel
76 VERRE Alessandro
77 EDET Nicolas

Beltrami TSA – Tre Colli
81 PIRAS Andrea
82 PESENTI Tommaso
83 FREDDO Matteo
84 AIMONETTO Pietro
85 CIBRARY Luca
86 LOVERA Matteo
87 CEOLIN Federico

Biesse – Carriera
91 CIUCCARELLI Riccardo
92 GOBBO Lorenzo
93 GAROSIO Andrea
94
95 MOTTA Alessandro
96 NORDALE Mattias
97 RUOTA Lorenzo

Colombia Terra di atleti – GW Bicycles – Shimano
101 FILLONE Edgar
102 VARGAS Brandon
103 ACQUIRENTE Andres
104 AVIAL Freddy
105 CASALLA Sì
106 GOMEZ tedesco
107 BOLANO Brayan

Squadra Ciclistica Friuli ASD
111 MIHOLJEVIC Fran
112 SANDRI Edoardo
!! £ BURATTI Nicolò
114 DEBIASI Andrea
115 STOCKWELL Oliver
116 TU CHIH Hao
117 PETRELLI Gabriele

D’Amico – Strumenti di messaggistica unificata
121 FURLAN Matteo
122 GHISLANZONI Andrea
123 PELLEGRINI Lorenzo
124 ALVAREZ Giovanni
125 MOLTO Mattia
126 ROBERTI LUca
127 CHAVES Jonathan

Gallina Ecotek Lucchini Colosio
131 BAUCE Davide
132 SHCHYPAK Oleksandr
133 FERRONI Lorenzo
134 MELOGRANO Sebastiano
135 RESSI Diego
136 TSARENKO Kyrylo
137 CALZE Walter

Mg.K Vis-Color for Peace-VPM
141 WRIGHT Paolo
142 DOPPIA Paolo
143 MARTINELLI Edoardo
144 STEDMAN Massimilia
145 GANCI Daan
147 SENS Connor

Squadra Corratec
151 STOJNIC Veljko
152 MURGANO Marco
153 AMELLA Matteo
154 BALDACCINI David
155 GANDIN Stefano
156 STÖCKLI gen
157 MARZIALE Luca

Squadra Orizzonte
161 TRAVIS Clayton
162 KLEBAN Nick
163 LUPIEN Giuseppe
164 CORELLA Renè
165 AGOSTO Trevor
166 TORMON Chaz

Squadra Vorarlberg
171 MEILER Luca
172
173 STUSSI Colin
174 GUERIN Alessio
175 REUTIMANN Mattia
176 RUEGG Luca
177 ZOIDL Riccardo

Servizio di lavoro Vitalcare Vega
181 PASE Cristiano
182 GARAVAGLIA Giacomo
183 BURCHIO Fedrerico
184 COLOMBO Raul
185 RICCI Riccardo
186 TORNABONI Luca
187 RIBELLINA Davide

Leave a Reply

Your email address will not be published.