Mercato non stop – Indiscrezioni, trattative e retroscena del 3 giugno

TUTTI I SOGNI DEL MILAN, DA ZANIOLO A NOA LANG FINO A GAVI. RENATO SANCHES A UN PASSO, LEAO VERSO IL RINNOVO. MANCINI LASCI LA NAZIONALE? Il PSG CI PENSERA’. JUVE, GRANDI MANOVRE IN ATTACCO. L’INTER ASPETTA DYBALA MA DEVE TOGLIERE SANCHEZ. VIDAL VIA, LAUTARO E BASTONI VOGLIONO RIMANERE. IL BAYERN SU OSIMHEN, C’È ANCHE L’ARSENAL. NICOLA RINNOVA CON LA SALERNITANA. LAZIO, TORREIRA E ZIELINSKI GLI OBIETTIVI. A BREVE L’ANNUNCIO DI MARCOS ANTONIO. FIORENTINA, COSA FARE CON PIATEK? FASCIA GIUSTA DA RINFORZARE. MKHITARYAN DICE ADDIO A ROMA, CHE SOGNA ISCO E BLINDA ABRAHAM (CHELSEA CONSENTE). UDINESE, ACCORDO CON SOTTIL E PRESO BUTA. IL SASSUOLO VICINO AD AUGUSTIN ALVAREZ, JURIC VUOLE SALOMON. MONZA SCATENATO: lei CANDREVA UN PASSO, POI ACERBI E OUNAS. 150 MILIONI DA BERLUSCONI. EMPOLI A ZANETTI, CHIELLINI VOLA IN MLS

Il Milan sta studiando la formula migliore per provare ad arrivare Nicolò Zaniolo. La prima proposta da 25 milioni più il cartellino del prezzo di Saelemaekers non ha incontrato il gradimento della Roma, anche perché il giocatore proposto non appare utile per il progetto tecnico della Roma. Mourinho preferirebbe altri giocatori della rosa di Pioli e presto verranno fatti altri tentativi in ​​questa direzione. Anche perché, senza l’accordo di rinnovo in scadenza nel 2024, il club di Friedkin ascolterebbe con più attenzione le possibili offerte. Considerando tra l’altro che le due società si siederanno presto per discutere del riscatto Florenziche quindi fornirà un aiuto utile anche per parlare di Zaniolo. Renato Sanches si avvicina ai rossoneri a grandi passi; la proposta da presentare al Lille è di circa 12 milioni di euro, molto vicina ai 15 richiesti dai francesi, quindi ora Maldini e Massara stanno lavorando di più sul contratto del giocatore (4 milioni quadriennali + bonus a stagione). Il Milan attende un segnale dalla nuova proprietà per rinnovare Rafael Leao, valutare Elmas ed è vicino a Noa Lang: affare che potrebbe chiudersi tra i 20 ei 22 milioni di euro. Allora fai attenzione Il Ketelaere, che però costa 40 milioni. La notizia del giorno è il possibile inserimento del Diavolo nella trattativa per il rinnovo di Gavi con il Barcellona, ​​anche se la destinazione più probabile, in caso di pausa, è il Liverpool. Ancora tutto fermo sul fronte Romagnoli: il difensore aspetta la Lazio, il Valencia di Gattuso è alla finestra.

L’involuzione della Nazionale spaventa Roberto Mancini: 3 sconfitte nelle ultime 7 partite, le stesse delle 42 precedenti di questa dirigenza. Ecco perché il tecnico azzurro si guarderebbe intorno, sapendo che il campionato italiano gli offre poco per ricostruire il gruppo azzurro; Il PSG, ad esempio, cerca un sostituto per Pochettino, che non è stato ancora salutato. Il club parigino aspetta Zidane, valuta Thiago Motta e non respinge l’ex tecnico di Inter e Lazio.

La Juventus è alla ricerca di un nuovo attaccante, che farà da vice Dusan Vlahovic nella prossima stagione. I nomi sono diversi, da Milik a Muriel, da Arnautovic al sempre fashion Edin Dzeko. I bianconeri stanno lavorando per abbassare le richieste dell’Atletico Madrid per Morata, non volendo andare oltre i venti milioni (richiesta 35). Timo Werner del Chelsea e Giacomo Raspadori restano sempre nel mirino del club di Agnelli, quindi la richiesta è di trenta milioni ed è considerata eccessiva. Nasce così l’ipotesi Giovanni Simeonecon il Verona che non sembra intenzionato a riscattarlo dal Cagliari: l’argentino potrebbe essere un’alternativa low cost, visto il muro del Bologna per Marko Arnautovic. Il Manchester United, avendo perso Pogba, potrebbe fare un tentativo per Adrien Rabiot, valutato intorno ai 15-20 milioni.

Paolo Dybala è sempre più vicino all’Inter, ma il suo arrivo a Milano è per il momento bloccato Alessio Sanchez. I nerazzurri stanno provando a piazzarlo all’estero, con il Siviglia che ha fatto più sondaggi, anche se i 7,5 milioni di euro di stipendio da un anno che ha ancora in nerazzurro spaventano tutti i corteggiatori. L’Inter, però, ha fretta e per questo pensa di concedere un ricco TFR al cileno per poter rescindere il contratto. A quel punto ci sarebbe molto spazio per l’argentino per firmare il contratto quadriennale da 6 milioni più bonus. In nerazzurro sorridono: nonostante le difficoltà, Lautaro Martinez e Alessandro Bastoni avrebbero rifiutato alcune offerte, manifestando l’intenzione di restare. Arturo Vidal, invece, si avvicina sempre di più al Flamengo.

Il Bayern Monaco ha chiesto informazioni al Napoli in merito Victor Osimhen. Ci sarebbe stata infatti una telefonata esplorativa, a seguito dell’annuncio dell’addio di Lewandowski, dal club bavarese a quello campano. Al nigeriano piace anche l’Arsenal.

Davide Nicola ha rinnovato il contratto con Salerno. Questo il comunicato del club campano: “Davide Nicola rinnova con l’US Salernitana 1919 L’US Salernitana 1919 è lieta di comunicare che il Sig. Davide Nicola e il suo staff composto da Manuele Cacicia, Simone Barone, Federico hanno rinnovato con un contratto biennale Barni e Gabriele Stoppino.Il club esprime piena soddisfazione per la scelta di continuare insieme a mister Nicola e al suo staff il percorso intrapreso con successo la scorsa stagione e augura a tutti un buon lavoro”.

Claudio Lotito prova il tiro e prova a giocare davanti alla Fiorentina. Contatti in corso per Luca Torreira, centrocampista di proprietà dell’Arsenal che i viola non hanno riscattato dopo alcune incomprensioni con l’entourage e perché volevano lo sconto. Il sogno di Maurizio Sarri, però, è Piotr Zielinski, per il quale il capitolino potrebbe sacrificare Luis Alberto. I biancocelesti sono pronti ad annunciare Marcos Antonio, atteso per le visite mediche.

La Fiorentina è alle prese con il riscatto Krzysztof Piatek, ma serve uno sconto dell’Hertha Berlino sui 15 milioni concordati a gennaio. Se il polacco non restasse, però, il club viola avrebbe comunque bisogno di un altro centravanti, vice Cabral ma anche che possa giocarsi il posto con il brasiliano. Due sono le idee della dirigenza: Milan Djuric della Salernitana e Joao Pedro di Cagliari. Sulla corsia di destra, Bellanova è l’alternativa a Odriozola. Piace anche a Molina, ma costa tanto ed è nel mirino dell’Atletico Madrid.

Henrik Mkhitaryan ha deciso di trasferirsi all’Inter, quindi la Roma stringe il cerchio Isco. Il giocatore ha già salutato il Real Madrid e Jorge Mendes lo ha proposto a Tiago Pinto. I due potrebbero incontrarsi in questi giorni, visto che il direttore generale della Roma è in Portogallo. Il club giallorosso deve valutare i costi dell’operazione; Isco arriverebbe a parametro zero ma vorrebbe un top player da tre anni. In Spagna sono sicuri che l’offerta della Roma arriverà nei prossimi giorni. Nel frattempo, Tammy Abramo Rimarrà nella capitale, nonostante i vari sondaggi del Premier. Più di quest’estate, la Roma rischia di perdere il centravanti nel 2023, quando il Chelsea – secondo gli accordi siglati un anno fa – potrà riportarlo a Londra per una cifra già definita: 80 milioni di euro.

l’Udinese raggiunto un accordo con Andrea Sottil. Il tecnico dell’Ascoli firmerà un contratto da 300.000 euro più bonus più opzione di rinnovo a favore del club per un’ulteriore stagione, da esercitarsi entro fine febbraio. I friulani, intanto, hanno trovato un accordo con il Braga per l’acquisto Leonardo Butaterzino sinistro classe 2002. Il giocatore si sottoporrà nei prossimi giorni alle visite mediche per poi firmare un contratto di 5 anni.

Il Sassuolo si avvicina sempre di più Agostino Alvarez, attaccante classe 2001 del Penarol, cercato anche dalla Fiorentina a gennaio. Il club neroverde ha presentato la prima offerta agli uruguaiani per portare El Canario in Italia; Carnevali avrebbe offerto 11 milioni al Penarol, più due bonus, legati al 60% delle presenze del calciatore e ad un possibile titolo di capocannoniere di Alvarez in Serie A.

Ivan Juric ha dato il suo assenso: Maniero Salomone è un traguardo concreto per il Torino e il regista Vagnati sarebbe pronto per il passo decisivo. Il trequartista dello Shakhtar costa 9 milioni di euro, ma l’obiettivo è prenderlo con meno di 7. La trattativa è in corso, c’è stato un nuovo scambio di e-mail con la mediazione degli agenti Zahavi e Ben Ezra.

Potrebbe esserci il primo tiro del Monza in Serie A Antonio Candreva. La Samp – che deve tagliare lo stipendio e non alzerà barricate per trattenerlo nonostante un contratto in scadenza tra due anni – sarebbe disposta a venderlo, anche perché la Samp ha pagato 2,5 per riscattarlo dall’Inter nel 2021. Silvio Berlusconi sogna big e starebbe pensando di stanziare 150 milioni per il mercato: tra gli obiettivi anche Ounas e Acerbi.

Dopo l’addio con Aurelio Andreazzoli, l’Empoli è pronta a voltare pagina e ad affidare la sua panchina a Paolo Zanetti, che ha rescisso il contratto con il Venezia ed è pronto per iniziare una nuova avventura, questa volta in Toscana. Sarà ufficiale la prossima settimana: per lui è pronto un biennio con opzione per il terzo anno.

Giorgio Chiellini ei Los Angeles FC hanno chiuso l’accordo per il trasferimento alla MLS dell’ormai ex capitano della Nazionale. Nelle ultime ore sono stati definiti anche gli ultimi dettagli del contratto e, a questo punto, manca solo la firma: classe ’84, il difensore italiano concluderà quindi la sua carriera in California.

Leave a Reply

Your email address will not be published.